Română | English | Italiano
HomeNotizie201026 Ottobre: In preghiera per 24 ore: “Rosario della carità”
Libreria Gutenberg
Assitenza medicale
Contatto

Caritas Eparhial Oradea

Indirizzo:

Str. Mihai Pavel nr. 3
410210 - Oradea, BH
ROMÂNIA

Telefono:

+40.359.418.212

Fax:

+40.359.418.211

Email:

caritaseparhial@yahoo.it

Notizie

In preghiera per 24 ore: “Rosario della carità”

In preghiera per 24 ore: “Rosario della carità”

Per l'ottavo anno consecutivo il 23-24 ottobre 2010, svoltasi alla parrocchia S. Giorgio di Oradea, "Rozario di 24 ore". I gruppi di preghiera e le associazioni di Oradea sono state invitate per il “Rosario della carità”, tema di preghiera per quest'anno. Hanno risposto all'appello: Copiii claselor I-IV ai Liceului Greco-Catolic din Oradea; Copiii claselor V-XII ai Liceului Greco-Catolic din Oradea; Oratoriul „Maria Imaculata” de la Parohia „Sfântul Nicolae”; Asociaţia „Reuniunea Mariană” şi Asociaţia „Vârsta a Treia”; Grupul „Alegria” de la Mănăstirea „Maica Domnului”;Asociaţia Generală a Românilor Uniţi (AGRU); Studenţii teologi de la Seminarul „Sfinţii Trei Ierarhi” şi Studenţii de la Colegiul “Sfânta Familie”; Asociaţia Terţiarilor Franciscani, Grupul de rugăciune „Preasfânta Inimă a lui Isus” şi Grupul „Rozarul viu”; Asociaţia Tineretului Român Unit (ASTRU); Credincioşii parohiei „Sfântul Gheorghe”; Asociaţia „Cercetaşii Români Uniţi”, al fine di garantire 24 ore di preghiera continua. I credenti che hanno voluto unirsi a questa preghiera hanno potuto farlo in qualsiasi momento, nell’arco di 24 ore, presso la Chiesa di San Giorgio, nella propria parrocchia oppure nelle famiglie.
Il tema della preghiera di questo anno no e stata scelta a caso. Se negli anni precedenti, abbiamo pregato per vescovi martiri, il recupero delle chiese, per la vita, la famiglia, le mamme, per l’unita in diversità, per i sacerdoti, quest’anno, l’Anno europeo della lotta alla povertà e all’esclusione sociale, abbiamo chiesto per tutti coloro che vivono in estrema povertà di poter trovare una via d’uscita dalla povertà e difficoltà. Seconda intenzione di preghiera era di chiedere che le autorità civili di poter trovare gli strumenti e risorse necessarie per aiutare queste persone di trovare un lavoro e condizioni di vita, secondo la dignità umana. La terza intenzione, ma non ultima, abbiamo chiesto la forza di poter uscire dalla povertà spirituale e morale nella quale ci troviamo tutti più o meno.
Le parole di Santo Padre Benedetto XVI di pregare e fare le buone azioni gli abbiamo anche noi rivolte a tutti partecipanti ha questo momento di preghiera, invitandogli a tornare a casa e di vivere la loro fede attraverso il loro “SI” e di fare opere buone.
Pr. Olimpiu Todorean
Proiectul „Tineri Voluntari”
ESCI DALLA ABITUDINE!
CENTRO GABRIELE
VIDEO!
DOCCE SOCIALE
Aiutaci!
Sviluppato da: Azatech | XHTML valido | CSS valido