Română | English | Italiano
HomeNotizie201125 Novembre: PORTA ANCHE TU ACASA LA SCATOLA DI NATALE
Libreria Gutenberg
Assitenza medicale
Contatto

Caritas Eparhial Oradea

Indirizzo:

Str. Mihai Pavel nr. 3
410210 - Oradea, BH
ROMÂNIA

Telefono:

+40.359.418.212

Fax:

+40.359.418.211

Email:

caritaseparhial@yahoo.it

Notizie

PORTA ANCHE TU ACASA LA SCATOLA DI NATALE

PORTA ANCHE TU ACASA LA SCATOLA DI NATALE

La tua elemosina sia proporzionata ai beni che possiedi: se hai molto, dà molto; se poco, non esitare a dare secondo quel poco. Dà il tuo pane a chi ha fame e fà parte dei tuoi vestiti agli ignudi. Dà in elemosina quanto ti sopravanza e il tuo occhio non guardi con malevolenza, quando fai l'elemosina. Libro di Tobi 4, 8 e 16
Al digiuno e alla preghiera si aggiunge la carità corporea e spirituale.
Questa virtù ha un doppio valore, prima di tutto rinunciamo noi stessi senza costrizione a un bene, e poi donando quel bene a qualcuno a cui manca compiamo un atto di amore cristiano.
Nel momento in cui rinunciamo a qualcosa per donare a Gesù che si trova nella persona di colui che è povero e soffre, Gesù non si lascia superare in generosità e ci perdona una parte piccola o grande delle nostre condanne che dobbiamo espiare, dipende dalla misura dell’amore con il quale abbiamo donato. Siamo in Avvento e per questo dobbiamo capire lo Spirito. Tutti sanno che questo periodo è un momento di preparazione al Natale. Perciò con molti giorni prima ci prepariamo l’anima, puliamo le nostre coscienze, purifichiamo lo Spirito e proviamo a ricevere la sua venuta: puri e senza nessuna macchia. Come Gesù nasce dalla Vergine Immacolata, così il Natale dovrebbe essere celebrato dagli uomini puri e immacolati. Chiunque in questo giorno sarà sporco e macchiato dimostrerà che non è interessato della nascita di Gesù e non prende in considerazione la volontà di costui di entrare nell’anima di ciascuno di noi.
Ecco ci stiamo avvicinando al Natale, dobbiamo purificarci dalla sporcizia del peccato e riempire il luogo lasciato da costui con diverse azioni di carità.
Che diremo se in una casa tra i servitori di quel padrone, uno di loro si veste con i vestiti costosi, e un altro soffre che a malapena si può coprire con degli stracci; uno di loro si gonfia con il mangiare e un’altro muore di fame e di freddo? Quanto efficace sarà la nostra preghiera? Come possiamo chiedere di essere liberati dal peccato e non essere aperti ai nostri fratelli?Siamo imitatori del nostro Signore. Se lui ha voluto che i poveri partecipassero insieme con noi ai suoi doni celesti, perché non possono partecipare con noi ai beni terrestri? Non devono essere lontani dai beni materiali, se sono fratelli nei sacramenti. Solo così riusciremo insieme con tutti a ricevere Gesù nella mangiatoia della nostra anima. Prendi anche tu la “Scatola di Natale” e metti dentro il tuo dono, l’espressione della tua rinuncia può aiutare una famiglia che si trova in difficoltà. La Caritas Epharial di Oradea indirizzerà il tuo aiuto là dove c’è più bisogno. Questo periodo di digiuno pre-natalizio non deve essere un digiuno doloroso, amaro e triste ma un digiuno della gioia e di offerta. Attraverso il rinuncio, che il bambino Gesù verrà e porterà la salvezza a ognuno di noi.
Padre Olimpiu Todorean
SCATOLA DI NATALE
RINUNCIANDO SI PUO DONARE
Si può rinunciare:
a una cioccolata
a una bevanda
a una torta
a un film
a un caffè
a un pacchetto di sigarette
al vino
a una birra ….
Tu a che rinunci?
Mettete nella "Scatola per Natale", espressione della vostra rinuncia e aiuta una famiglia che si trova in difficoltà.
La Caritas Eparhial di Oradea dirige il vostro aiuto dove e più necessario.
Come restituire
Il periodo della campagna “Scatola di Natale” e 15 novembre – 18 dicembre 2011-11-25
Se siete venuti in possesso di “Scatola di Natale” vicino alla chiesa verrà restituita ai volontari Caritas, domenica 18 dicembre;
Se avete ricevuto “Scatola di Natale” a scuola, si ritorna ai insegnanti e alle maestre il 19 dicembre;
Se avete ricevuto “Scatola di Natale” in un altro modo, si ritornerà alla associazione, via Mihai Pavel nr.3 entro il 20 dicembre.
La vostra donazione sarà registrata nei documenti contabili dell’associazione.
ESCI DALLA ABITUDINE!
CENTRO GABRIELE
VIDEO!
DOCCE SOCIALE
Aiutaci!
Sviluppato da: Azatech | XHTML valido | CSS valido